Menu

ARCHIVIO

Dicembre 2015: scienza da vedere, fare, ascoltare [Da segnare in agenda]

♦ Il tempo – Concorso Scienza per tutti

locandina del concorso "Il tempo" SXT 2016C’è tempo fino all’1 febbraio 2016 per iscriversi al concorso per le scuole di Scienza per tutti, il sito di divulgazione scientifica dell’Istituto nazionale di fisica nucleare, dedicato al tema del tempo.

Siamo ancora nella scia delle celebrazioni per i 100 anni della teoria della relatività generale di Einstein e Scienza per tutti ha deciso di stimolare la riflessione su uno dei concetti che questa teoria ha contribuito più di ogni altra a rivoluzionare: quello appunto del tempo.

Il concorso si rivolge a studenti delle scuole secondarie inferiori e superiori e prevede la consegna di un elaborato libero – testo, disegno, foto, video – entro l’11 marzo 2016. Possono partecipare sia singoli studenti, sia gruppi di studenti o classi intere. Sul sito, oltre a regolamento e moduli d’iscrizione, si trovano alcuni documenti con spunti per approfondimento sul tema.

[Vai al sito del concorso]

♦ Scienza e sport

locandina scienza e sport MontebellunaLo sport come scienza. Anzi, lo sport come punto di incontro tra molte scienze differenti: medicina, psicologia e scienze dell’alimentazione, certo, ma anche fisica, chimica, scienza dei materiali. È questo il tema di una nuova, grande mostra organizzata dal Museo di storia naturale e archeologia di Montebelluna (TV) con l’obiettivo di mostrare quanto lo sport si leghi a scienza e tecnologia, ma anche come i principi scientifici facciano parte del nostro quotidiano.

Montebelluna, Museo di storia naturale e archeologia
Fino al 28 maggio 2017

[Visita il sito del Museo]

♦ Scuola di paleoantropologia

scuola di paleoantropologiaPer gli appassionati della materia, la sesta Scuola di paleoantropologia organizzata dal Dipartimento di fisica e geologia dell’Università di Perugia è una grande occasione. In sei giorni – dal 22 al 27 febbraio 2016- saranno molti i temi trattati, con relazioni da parte dei principali ricercatori italiani del settore: archeologia preistorica, archeozoologia, paleontologia umana, paleobotanica, paleontologia dei vertebrati, antropologia molecolare, geologia del Quaternario.

Si ricorda che per gli insegnanti la scuola, a pagamento, è un corso di formazione accreditato dal Miur. C’è tempo fino al 7 gennaio 2016 per l’iscrizione.

[Visita il sito dell'iniziativa]

Scrivi un commento!