Menu

ARCHIVIO

Le notizie del mese di luglio 2015 [scienza da non perdere]

Samantha Cristoforetti nella stiva della Stazione Spaziale Internazionale. (Credits NASA)

Bentornata Samantha

Dopo 199 giorni di permanenza nello spazio, nella Stazione spaziale internazionale, l’astronauta Samantha Cristoforetti è tornata a casa, sulla Terra. Un articolo su Wired.it ripercorre le tappe della sua permanenza in orbita.

[Dal sito di Wired]

Difterite in Spagna

Purtroppo si è spento il 27 giugno scorso il bimbo spagnolo di sei anni che si era ammalato di difterite. Una malattia che oggi non fa più paura e che percepiamo come sconfitta, perché effettivamente i vaccini hanno fatto moltissimo per prevenirla (l’ultimo caso in Spagna era stato nel 1986). Se però si smette di vaccinare i bambini, le conseguenze possono essere terribili.

[Dal sito di OggiScienza]

Il vero aspetto di Hallucigenia

Un animale stranissimo, del quale finora non si era neppure riusciti a capire quale fosse la testa e quale la coda. Parliamo di Hallucigenia, una singolare creatura vissuta nel Cambriano, circa 500 milioni di anni fa. Ora si è scoperto che appartiene al gruppo di animali da cui hanno avuto origine tutti gli artropodi, gli onicofori e i tardigradi.

[Dal sito di Le Scienze]

Adolescenza: le basi biologiche dell’impazienza

È un tratto tipico dell’adolescenza: l’impazienza, l’incapacità di resistere alle gratificazioni immediate. Un atteggiamento che, si è scoperto, ha una precisa base biologica. O, meglio, neurologica: tutto dipenderebbe da uno scarso sviluppo di due aree cerebrali ben precise, lo striato mediale e la corteccia prefrontale dorsolaterale e ventrolaterale.

[Dal sito di Le Scienze]

Scrivi un commento!