Menu

ARCHIVIO

Le notizie del mese di novembre 2015 [scienza da non perdere]

Nobel 2015

A ottobre sono stati assegnati i premi Nobel. Vediamo i vincitori per le discipline scientifiche.

Per la medicina e la fisiologia: William C. Campbell e Satoshi Ōmura, per le loro scoperte su una nuova terapia contro le infezioni causate da parassiti vermiformi, e a Youyou Tu, per le sue scoperte su una nuova terapia contro la malaria.
[Dal sito della Fondazione Nobel]

Per la fisica: Takaaki Kajita e Arthur B. McDonald, per la scoperta del fenomeno delle oscillazioni dei neutrini, che indica che queste particelle elementari hanno effettivamente una massa.
[Dal sito della Fondazione Nobel]

Per la chimica: Tomas Lindahl, Paul Modrich e Aziz Sancar, per gli studi sui meccanismi molecolari coinvolti nella riparazione del DNA.
[Dal sito della Fondazione Nobel]

Allarme carne?

La IARC, agenzia internazionale per la ricerca sul cancro dell’Organizzazione mondiale della sanità, ha annunciato di aver inserito la carne trasformata (wurstel, salsicce, insaccati, carne salata e affumicata) nel gruppo delle sostanze cancerogene e la carne rossa in quello dei probabili cancerogeni.

La notizia, che ha suscitato grande scalpore, si presta ad approfondimento su temi come la percezione del rischio e la prevenzione delle malattie.
[Domande e risposte della IARC sulla carne rossa | pdf in inglese]
[Un commento su OggiScienza]
[Un commento sul blog Scienza in cucina]

Levitazione a ultrasuoni

Un gruppo internazionale di ricercatori ha mostrato che piccole particelle possono essere fatte levitare utilizzando sorgenti di ultrasuoni.

Un risultato che potrebbe avere applicazioni terapeutiche, per esempio per lo spostamento di minuscole dosi di farmaco verso il bersaglio preciso nell’organismo.
[Leggi la news su Le Scienze]

impronte di lupo sulla neve frescaTutti (o quasi) i lupi italiani

Uno studio pubblicato su Mammal Research fa luce sui numeri delle popolazioni di lupo presenti nel nostro paese.

Ci sarebbero in tutto 1300-1800 esemplari (nel periodo 2009-2013).
[Leggi la news su National Geograhic Italia]

 

Scrivi un commento!