Menu

ARCHIVIO

Zucchero, dinosauri e oceani… in una flipped classroom

A lezione di… zucchero

Lo zucchero è ovunque, ma – come del resto accade per molte altre cose – troppo può essere pericoloso per la salute. Come parlare di questo argomento in classe, in un’ottica di educazione alla salute, ma in modo che sia anche avvincente e coinvolgente? Qualche suggerimento viene dalla rubrica How to teach, contenuta nella sezione Teacher Network del quotidiano britannico «The Guardian».

Si tratta di una rubrica con suggerimenti didattici sugli argomenti più disparati, dalla genetica ai fuochi d’artificio, dalla robotica ai fossili. Nel caso dello zucchero, i contributi segnalati per le scuole superiori sono articoli, documenti istituzionali, attività interattive, quiz, piccoli esperimenti e perfino qualche ricetta. Per capire esattamente che cosa si consuma ogni giorno, magari in modo inconsapevole.

[Visita il sito con l'elenco delle risorse]

Scienze capovolte

C’è un nuovo modello didattico che, dopo il successo all’estero, sta prendendo piede anche in alcune scuole italiane. Si tratta del modello delle flipped classroom, le classi capovolte, in base al quale prima gli alunni studiano a casa la lezione, sul libro di testo e magari con l’aiuto di video proposti dall’insegnanti e poi, in classe, lavorano sui compiti, da soli o in gruppo.

Questo è l’approccio che segue Grazia Paladino, insegnante di scienze e matematica in una scuola secondaria di primo grado. Paladino tiene traccia delle sue lezioni e del suo percorso “capovolto” in un sito che è raccolta di video, riflessioni, materiali didattici. Spunti che potrebbero essere utili anche a insegnanti che mantengono il normale assetto delle lezioni.

[Visita il sito]

Tutto sui dinosauri

Per gli appassionati di dinosauri, di ogni età, c’è Ultimate Dinopedia, app per iPad basata sull’omonimo libro del National Geographic. L’app propone più di 700 specie di dinosauri, presentando per ciascuna ricostruzioni artistiche degli animali, informazioni scientifiche, curiosità.

In più ci sono materiali su temi generali, come le migrazioni di questi antichi rettili e le cause della loro estinzione.
[Ultimate Dinopedia App, per iOS]

Oceani e salute

Ci forniscono cibo e farmaci, svolgono un ruolo fondamentale nella regolazione del clima del nostro pianeta, sono importantissimi per i trasporti e le economie di vari paesi del mondo. Parliamo degli oceani, una realtà spesso ancora poco conosciuta per quanto riguarda i loro impatti profondi sulla nostra vita quotidiana e sulla nostra salute.

Proprio su questi aspetti intende fare luce il programma europeo Sea Change, con tanto di sito dedicato per promuovere, attraverso notizie, poster e filmati, una vera e propria “Ocean Literacy” tra i cittadini europei.

[Visita il sito del progetto]

 

Scrivi un commento!