Menu

Categoria: laboratorio

Onda di pendoli

Il dispositivo chiamato Onda di pendoli vi permette di osservare il moto collettivo di una serie di pendoli aventi lunghezze diverse.

Logo webinar Pearson Italia

Imparare sperimentando

Pearson Italia organizza una serie di webinar (cioè incontri in aula virtuale) gratuiti e rivolti ai docenti per aggiornare, formare e dare la possibilità di discutere.

L’arte e la scienza di mettere le uova in piedi

Fino al 2005 non avevo mai pensato che si potesse far stare un uovo “in piedi” su una superficie perfettamente liscia.

La candela sotto il barattolo

È uno degli esperimenti più famosi al mondo, si fa in cinque minuti ma ha più di 2000 anni di storia: una candela accesa, posta sotto un barattolo, dopo un po’ si spegne. Ma…

Grande scienza con semplici oggetti

Rilanciamo l’intelligenza A tutti gli insegnanti di scienze, a tutti i genitori, ai nonni, agli zii, a tutti i ragazzi ingegnosi, segnalo un sito indiano che mi ha davvero commosso: Toys from trash.

La forza centrifuga nell’acqua

La superficie libera dell’acqua ferma è piana e orizzontale. È un fatto che conosciamo bene e di cui teniamo conto ogni volta che vogliamo bere un bicchiere di aranciata o trasportare un piatto di brodo.

La metà del cono

Valutare la metà di qualcosa non è sempre facile come sembra. Per esempio, immagina di avere un bel bicchiere a forma di cono, pieno fino all’orlo di bibita fresca. Vuoi fare a metà con una tua amica.

L’effetto Lotus

Avete mai notato quelle affascinanti perle d’acqua che si formano sulle foglie di alcune piante dopo la pioggia? Questo fenomeno è spettacolare sulle grandi foglie del Loto ma lo possiamo osservare anche su piante più diffuse in Italia, come l’Eche

Esperimenti da 5 minuti: la freccia e il bicchiere

Da che parte si va? A destra… no, a sinistra… nemmeno, da entrambe le parti? Questo è un simpatico esperimento per iniziare a studiare la rifrazione e le lenti.

Dieci centesimi nel palloncino

Questo è uno dei miei esperimenti preferiti per illustrare alcuni aspetti, a me molto cari, dell’insegnamento scientifico: in una buona “lezione” di scienze ci deve essere un po’ di spettacolo, una sorpresa e un pizzico di umorismo; lo spirito